Invito

“Abbiamo bisogno di rigenerazione, non di rinascita»
Donna Haraway

Grado zero_ dal 26.05.2021 al 2.06. 2021_ a Capaccio Capoluogo, nelle piazze, strade e case del borgo

Erràtica desidera praticare, sperimentare, giocare in forma individuale e collettiva, attraverso i linguaggi e la sensibilità presi dall’arte contemporanea.

Erràtica nasce come azione collettiva di un gruppo informale di artisti, ricercatori, scienziati e camminatori che si sono incontrati nel Cilento. L’ hanno attraversato, curiosi del suo paesaggio, umano e non umano. Hanno deciso di abitarne il territorio, in forme diverse, temporanee e stanziali.

Intendiamo l’arte nel senso più nobile e popolare del termine, come apertura di spazi di ricerca, sperimentazione e immaginari possibili. Ripercorriamo il sottile e sensibile ruolo politico e sociale che le appartiene.

Solo in questo modo potrà facilitare la creazione di condizioni fertili per l’esplorazione e la messa in atto di forme nuove di coabitazione.

Laboratorio è il contenitore aperto e multiforme, in costante mutazione, dove tutti sono invitati a coagire e contribuire.

Il laboratorio permanente vuole intraprendere una continuità tra la presenza artistica temporanea e la quotidianità di vita delle persone, attraverso la produzione collettiva di creazioni partecipate.